Il sito non utilizza cookies di nessun genere

X








Il sito internet dedicato ad Achille Campanile è stato inaugurato alla mezzanotte del 28 settembre 1999 , a cento anni esatti dalla nascita dello scrittore. Con una vera e propria cerimonia di apertura e dopo circa due anni di lavoro, quando il conto alla rovescia, posizionato sulla home page provvisoria dai curatori, ha raggiunto lo zero, il sito è stato completamente accessibile.
Così è nato il documento che ha segnato in qualche modo la meritata riscoperta dello scrittore che, considerato il re dell'umorismo e il precursore del teatro dell'assurdo, anticipando di molti anni Jonesco, era stato troppo presto dimenticato.

In questa pagina sono raccolti solo alcuni dei moltissimi commenti apparsi, in occasione della nascita del sito, sui media nazionali.
Si tratta di un progetto voluto da Gaetano Campanile, figlio del grande scrittore, per un giusto omaggio alla memoria del padre e per favorire una conoscenza più ampia della vita e delle opere di Campanile, umorista del Novecento italiano...
Sito ufficiale di Achille Campanile, voluto dal figlio Gaetano in occasione del centenario della nascita dello scrittore. La grafica e la logica di navigazione sono ben concepite, le informazioni fornite sono numerose e precise...
In coincidenza con il centenario dellanascita, il 28 settembre 1999 è stato inaugurato il sito ufficiale di Achille Campanile dove è possibile scoprire tutto dell'arguto scrittore. Il web, realizzato dopo due anni di ricerche presso l'archivio Campanile a Velletri, si articola in varie sezioni, biografia, bibliografia, critica ed è ricco di documenti iconografici. E' anche presente un motore di ricerca...
...Di ben diversa caratura è l'omaggio reso in occasione del centennale dalla nascita di un altro grande artista italiano: Achille Campanile. Organizzato in una decina di sezioni principali, il sito ha una grafica sontuosa (e, inevitabilmente, un poco pesante) e ricchissimi contenuti. Dal sito emerge l'immagine di Campanile come interprete sorridente e implacabile della nostra epoca, fustigata con le due righe di una battuta o con le duecento pagine di un romanzo...
...Si tratta di un progetto voluto da Gaetano Campanile, figlio del grande scrittore, per un giusto omaggio alla memoria e per favorire una conoscenza più ampia della vita e delle opere di Campanile. E' il sito ufficiale dedicato al grande scrittore, realizzato da Angelo Cannatà e Silvio Moretti, due appassionati studiosi dell'umorista del '900 italiano, che hanno avuto modo di conoscere lo scrittore negli anni Settanta e che forse, allora, mai avrebbero pensato di poter un giorno curarne l' allestimento...
Mi guidano, quando scrivo, lampi d'imbecillità

Questa frase, nella quale spesso si riconoscono molti critici di siti web, è stata resa celebre da Achille Campanile, uno dei maggiori umoristi italiani del nostro secolo. In occasione del centenario della nascita si susseguono le iniziative per onorarne la memoria: la casa editrice Rizzoli, ad esempio, ha disposto la pubblicazione di quasi tutte le opere dello scrittore.
Campanile che spasso i cent'anni da morto
                                                                                       di Giorgio Calcagno

...Mentre lo scrittore sta rimettendo in circolo tutti i suoi libri, l'autore di Asparagi e immortalità dell'anima finisce su Internet: dove, per evitare equivoci di date, si è già iniziato il conto alla rovescia. Chi digita www.campanile.it viene informato subito che «Questo sito sarà attivato il 28 settembre, fra tanti giorni, ore, minuti»; si precisano persino i secondi, mentre le cifre corrono veloci all'indietro.
E' una precisione che lo scrittore avrebbe ritenuto insopportabile; ma, per la sua memoria, vantaggiosa. Si sono sentite tante bugie su di lui - alimentate ad arte dall'autore - che il dossier di Internet rischia di rendergli, a suo dispetto, giustizia. Campanile ha diritto a poche righe nei repertori di letteratura, dove fino a ieri si sbagliava perfino il nome. Qui almeno ci sono decine di pagine, con notizie, testi, fotografie, la vita, la morte, i libri...


                                                                                           20 settembre 1999
Campanile, la vendetta adesso corre su Internet
                                                                                       di Luigi Vaccari

...Achille Campanile, romano (morto il 4 gennaio 1977), grande umorista ( e giornalista), «con qualche lampo surreale e qualche sulfureo adombramento dell'irrealtà quotidiana», un classico, scrittore fra i più timidi, schivi e tranquilli, da mezzanotte è su Internet. E chissà cosa direbbe, se lo potesse; con quali battute fulminanti ucciderebbe l'evento con tutto il suo corollario di paroline astruse. L'occasione è la celebrazione del centenario della nascita, che cade oggi. Gaetano, il figlio, ha messo in rete la vita e le opere. Alla realizzazione del sito hanno lavorato per due anni Angelo Cannatà e Silvio Moretti, esaminando diari, manoscritti, testi inediti e fotografie conservate nell'archivio di Velletri...


                                                                                           28 settembre 1999
Campanile, il sublime disimpegno
                                                                                       di Fausto Gianfranceschi

...Più di tanti ricercatori accademici. Campanile mostra tutta la sua ricchezza del tessuto linguistico, con i suoi strati, i suoi tranelli, le sue sorprese, come lo specchio migliore della vita. Non a caso il suo teatro, dell'assurdo, del surreale, è stato considerato non inferiore a quello di Ionesco (e certamente più allegro, senza punte di disperazione)...


                                                                                           28 settembre 1999
Campanile, il sublime disimpegno
Considerato il re dell'umorismo, morì quasi dimenticato. Ma oggi viene riscoperto.
                                                                                       di Giorgio Montefoschi

...Campanile, come molti umoristi, aveva un senso profondo della morte. Vinceva la malinconia della morte con il sorriso....

                                                                                           25 settembre 1999
Sito realizzato per rendere omaggio alla memoria di uno dei maggiori umoristi italiani e per favorire la conoscenza della sua vita e delle sue opere.
...Collaboratore di vari quotidiani e periodici quali il "Corriere italiano", "La Fiera letteraria", "La Tribuna", "La Gazzetta del popolo", "Corriere d'informazione", "Corriere lombardo", "900", "Settebello", "L'Europeo" (dove tenne fino al '73 una rubrica di critica televisiva), "Omnibus", "Scenario", fu scrittore umoristico di inesauribile verve e indiscutibile indice di un gusto comico che ha caratterizzato il decennio fra il 1930 e il 1940.
Per anni fu anche corrispondente al Giro d'Italia....
...E' stato inaugurato alla mezzanotte del 28 settembre il sito dedicato al grande maestro dell'umorismo Achille Campanile...
Scocca l'ora del campanile
                                                                                        di Lucio Bragagnolo

Questo pezzo non sarà mai abbastanza ironico e paradossale per rendere il dovuto omaggio al Maestro e quindi ci rinuncio in partenza.
Però è un grande evento per Internet che festeggia in questo periodo il suo trentennale.
Qualcun altro festeggia il centenario della nascita, anche se per vezzo scriveva di essere nato nel 1900. Per essere uno del Novecento e non del secolo prima.
Nella notte in cui sto scrivendo, esattamente nel centenario della sua nascita, partirà il sito Internet dedicato ad Achille Campanile, impagabile e altrettanto impareggiabile umorista dal gusto retrò ma dal genio immortale.
Me lo vedo, nel sito realizzato dal figlio Gaetano, farsi davanti al pubblico della Rete con monocolo e cilindro a chiedere �Disturbo?�
Al che qualsiasi internettiano campanilofilo saprà bene come rispondere:�Gastrico�.
Stanotte non ci sarò per nessuno: starò visitando campanile.it.

                                                                                           28 settembre 1999
...Tendiamo troppo spesso a dimenticare, Campanile è stato un vero genio della letteratura del '900 e questo sito, in occasione del centenario della sua nascita, gli rende merito...



                                                              Maurizio Costanzo - 28 settembre 1999

...Attraverso la rete di Internet passano molte cose interessanti e particolari, noi oggi apriamo il sito www.campanile.it dedicato al grande scrittore Achille Campanile dove tra qualche ora accadrà qualcosa di molto importante: collegandoci a mezzanotte a questo indirizzo potremo assistere all'inaugurazione virtuale del sito che apre le manifestazioni per il centenario della nascita dello scrittore...

                                                                                           28 settembre 1999