Il sito non utilizza cookies di nessun genere

X

1899 - 1900

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV

Nasce a Roma il 28 settembre 1899 da Gaetano Campanile Mancini e Clotilde Fiore.

Re Umberto viene ucciso a Monza dall'anarchico Gaetano Bresci. Gli succede il figlio Vittorio Emanuele III. Nelle elezioni politiche prevalgono le Sinistre.

D'Annunzio scrive "Il fuoco".

Gabriele D'Annunzio

Si rappresenta "Come le foglie", dramma intimista di Giacosa. Feydeau con La dama di Chez Maxim continua la grande trazione del vaudeville di evasione.

Nasce a Milwaukee Spencer Tracy

1909-1911

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV

Scrive Rosmunda ai tempi del liceo. E' una parodia della tragedia omonima di Sem Benelli.

Viene riconosciuta la sovranità italiana sulla Libia. Giolitti si dimette dalla carica di primo ministro, gli succede Sidney Sonnino. Gozzano pubblica "I colloqui". Filippo Tommaso Marinetti pubblica in Francia il primo Manifesto del Futurismo. Sem Benelli scrive "La cena delle beffe".

Viene prodotto "Nozze d'oro" di Luigi Maggi. Nasce il filone storico.

1918

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Entra alla Tribuna come correttore di bozze. L'Italia sconfigge l'Austria a Vittorio Veneto. Si firma l'armistizio di Villa Giusti. In Russia i bolscevichi organizzano l'Armata Rossa: Trotzkij è ministro della guerra. L'armistizio di Compiègne segna la sconfitta tedesca della prima guerra mondiale. Pirandello scrive: "Così è (se vi pare)", "Il piacere dell'onestà", "Il giuoco delle parti".

Pirandello

Petrolini interpreta Nerone, uno dei tanti personaggi grotteschi e stralunati.

Petrolini

A New York nasce Rita Hayworth.

Rita Hayworth

1924 - 1925

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Pubblica sul Corriere Italiano Le due locomotive, prima tragedia in due battute. Fiume passa all'Italia. Viene ucciso Giacomo Matteotti ed introdotte da Mussolini censure sulla stampa. Muore Lenin e Stalin è il nuovo leader al XIV Congresso del PCUS. In Francia Breton presenta il Manifesto del surrealismo. Montale pubblica " Ossi di seppia".

E. Montale

Viene rappresentata "Ciascuno a suo modo di Pirandello", con cui l'autore siciliano continua la tematica del "teatro nel teatro". Esce La febbre dell'oro di Chaplin. Esordisce René Clair con Paris qui dort, Entr act.

1926

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Inizia la collaborazione con la Gazzetta del Popolo e con La Stampa. Antonio Gramsci, segretario dal 1924 del Partito Comunista, viene arrestato (verrà condannato a vent'anni di carcere). E' l'anno dell'istituzione del O.V.R.A., una polizia politica per reprimere i nemici del regime. In Italia Pirandello scrive il suo ultimo romanzo "Uno, nessuno e centomila". Esce postumo il romanzo "Il Castello" di F.Kafka. Nasce Dario Fo a Leggiuno.

Dario Fo

In Francia esce "Nana" di Renoir, maestro del neorealismo francese. "Maciste all'inferno" viene prodotto in Italia e in Germania Lang dirige "Metropolis". In America nasce il cinema sonoro. Don Giovanni e Lucrezia Borgia è il primo film "cantato".

1927 - 1928

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Escono "Ma che cos'è quest'amore" e "Se la luna mi porta fortuna". Muoiono il fratello Isidoro e la madre. Viene promulgata la Carta del Lavoro e abolita l'attività sindacale. Il Gran Consiglio del Fascismo viene riconosciuto organo costituzionale dello Stato con il potere di nominare il capo del governo. Nell' URSS inizia l'"era di Stalin"; viene varato il piano quinquennale. Viene pubblicato "Canzoni", versi di G.Lorca e H.Hesse dà alle stampe "Il lupo della steppa".

Herman Hesse

Bertolt Brecht compone l'Opera da tre soldi con la musica di K. Weill. "Il cantante di jazz" è il primo film parlato.

1929

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Pubblica "Giovinotti non esageriamo". Mussolini e il cardinale Gasparri firmano i Patti Lateranensi. Moravia scrive "Gli indifferenti", Cocteau "I ragazzi terribili". Esce "Addio alle armi" di E.Hemingway. Il Carro di Tespi porta in giro per l'Italia gli spettacoli. Esordio di M.Camerini con "Rotaie". Blasetti firma la regia di Sole.

1930

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Viene rappresentata a Milano "L'amore fa fare questo e altro" destinata a suscitare consensi e critiche accese sia tra il pubblico che nella critica. Entra in vigore il codice Rocco. Silone scrive Fontamara.

Ignazio Silone

Questa sera si recita a soggetto di Pirandello: il conflitto tra regista e attori. Bunuel dirige "L'age d'or". In Italia esce il primo film sonoro: è La canzone dell'amore di Gennaro Righelli.

1931

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Esce in libreria "In campagna è un'altra cosa". Ai docenti universitari viene imposto il giuramento di fedeltà al regime. In Spagna cade la monarchia, vincono le elezioni repubblicani e socialisti. Liala inaugura con "Signorsì" una fortunata serie di romanzi. Boris Pasternak, autore del celebre Il Dottor Zivago, pubblica Il salvacondotto, prose autobiografiche. Viene presentato "Storie del bosco viennese" del drammaturgo austriaco O. Von Horvath. Charlie Chaplin realizza: "Luci della città".

1932

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Con Battista al Giro d'Italia. In Germania avanzata del Partito Nazionalsocialista. A.Huxley presenta "Il mondo nuovo", un romanzo di fantascienza. Garcia Lorca dirige il gruppo itinerante "La Barraca". "Scarface" di "Hawks" e "Mancia competente" di Lubitsch approdano sul grande schermo.

1933

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Vince, per la prima volta, il premio "Viareggio" con Cantilena all'angolo della strada. L' opera è una raccolta di racconti ed elzeviri. Mussolini propone il patto a quattro (Italia, Francia, Gran Bretagna, Germania) per assicurare la pace all'Europa. Viene creato l'IRI per assistere le imprese in difficoltà per la crisi economica. Hitler diventa cancelliere, si costituisce il Terzo Reich. F.D. Roosvelt eletto per la prima volta presidente degli Stati Uniti. Ungaretti scrive la raccolta di poesie Sentimento del tempo, G. Lorca il dramma Nozze di sangue e in Francia A.Malraux pubblica il romanzo "La condizione umana".

G. Lorca

Max Reinhardt rappresenta nel giardino di Boboli a Firenze il Sogno di una notte di mezza estate. King Kong apre la strada al genere fantastico dei mostri.

1940

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Si sposa a Torino con Maria Rosa Lisa, dalla quale si separerà tre anni più tardi. L'Italia entra in guerra, occupa la Somalia ma le truppe italiane non vincono la resistenza del popolo greco. Hitler invade la Francia.

Hitler

Muore a Hollywood Francis Scott Fitzgerald. Dino Buzzati scrive il romanzo destinato a diventare capolavoro, Il deserto dei Tartari. Nasce a Roma Gigi Proietti.

Augusto Genina gira L'assedio dell'Alcazar, J.Ford Furore.

1942

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Vengono pubblicati Celestino e la famiglia Gentilissimi e Il diario di Gino Cornabò. Sconfitta delle truppe italo-tedesche a El Alamein. In Russia l'ARMIR è costretta ad una disastrosa ritirata sul Don. A Milano nasce la Democrazia Cristiana. Quasimodo scrive la raccolta di poesie Ed è subito sera, esce il Don Giovanni di V. Brancati. In Francia di A. Camus Lo straniero. Nasce a Milano Gabriele Lavia, attore e regista. Blasetti dirige Quattro passi tra le nuvole, in Francia si proietta L'amore e il diavolo di Carnè.

1946

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Pubblica Viaggio di nozze in molti . Vittorio Emanuele III abdica in favore del figlio Umberto. Il referendum dà la vittoria alla repubblica. De Nicola è eletto capo provvisorio dello Stato. J.Prevert scrive la raccolta di poesie Parole. Viene presentata la commedia di Eduardo de Filippo "Filumena Marturano". Il Neorealismo sugli schermi con Roma città aperta e Paisà di Rossellini e De Sica gira Sciuscià. Negli Stati Uniti I migliori anni della nostra vita diWyler, premio Oscar l'anno successivo.

Roberto Rossellini

1955 - 1956

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Nel 1955 si sposa con rito religioso con Giuseppina Bellavita. Il 10 febbraio del 1956 nasce a Roma Gaetano considerato da campanile il "suo vero capolavoro". Giovanni Gronchi viene eletto presidente della Repubblica. Conferenza di Ginevra per la politica di distensione tra Occidente e URSS.

Giovanni Gronchi

Pratolini scrive Metello, romanzo realista e P.P.Pasolini Ragazzi di vita. In USA V.Nabokov pubblica Lolita.

P. P. Pasolini

F. Durrenmatt, autore di testi amaramente satirici scrive La visita della vecchia signora. E' nata la Televisione pubblica: debutta Lascia o raddoppia? Con Mike Bongiorno. Al cinema Fellini gira Le notti di Cabiria. Nasce il mito di J.Dean con La valle dell'Eden e Gioventù bruciata.

Mike Bongiorno

1958

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Inizia la collaborazione all'Europeo come critico televisivo. Muore PioXII e gli succede Giovanni XXIII. In Francia De Gaulle torna al potere e viene proclamata la Quinta repubblica. Chruscev in visita negli Stati Uniti. Pubblicato postumo Il Gattopardo di G.Tommasi di Lampedusa. Harold Pinter, epigono di Beckett, realizza per le scene Il compleanno. Si afferma Carosello, nato l'anno precedente, Monicelli gira per il grande schermo I soliti ignoti, Hitchcock realizza "La donna che visse due volte".

1973

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Per la seconda volta vince il "Viareggio" con Manuale di conversazione. La crisi del petrolio fa crescere l'inflazione. Berlinguer lancia la formula del "compromesso storico" . Negoziati a Parigi per la pace nel Vietnam. Guerra del Kippur tra Egitto e Israele. Colpo di stato in Cile, viene ucciso Allende. A Parigi viene pubblicato Arcipelago Gulag del dissidente sovietico A. Solzenicyn.

Fellini gira Amarcord, negli Stati Uniti viene realizzato American Graffiti da Lucas.

Federico Fellini

Muore a Roma Sergio Tofano, attore e "padre" del Signor Bonaventura.

1974

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Viene pubblicato Gli asparagi e l'immortalità dell'anima, finalista allo "Strega". Vittoria dei sostenitori del divorzio nel referendum popolare. A genova si inaugura il periodo delterrorismo con il rapimento Sossi, la strage dell'Italicus e l'attentato a Piazza della Loggia a Brescia. Scandalo Watergate in USA: Nixon si dimette. Escono La storia di Elsa Morante e Paura di volare di E.Jong. Muore Gino Cervi, popolarissimo attore di teatro e di televisione. La Corte Costituzionale dichiara legittima la presenza delle emittenti televisive private. Bresson dirige Lancillotto e Ginevra e i fratelli Taviani Allosanfàn.

1976

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Pubblica l'ultimo romanzo L'eroe. Le elezioni confermano lo spostamento a sinistra dell'elettorato italiano. Muore Mao Tse-tung e arresto della moglie e dei suoi collaboratori, "banda dei quattro". Sandro Penna pubblica Stranezze, in Austria esce La donna mancina di P. Handke. P. Chereau mette in scena La dispute di Marivaux. Le emittenti private sono autorizzate a trasmettere in "ambito locale". Al cinema è l'anno di Taxi driver di Scorsese.

1977

CAMPANILE STORIA LETTERATURA TEATRO CINEMA E TV
Muore a Lariano il 4 gennaio. Breznev è eletto presidente del Praesidium del Soviet Supremo. Carter è il 39° presidente americano. Gunter Grass pubblica il romanzo Il rombo col titolo di Winterreise. K.M. Gruber mette in scena l'Iperione di Holderin in uno stadio. N. Moretti filma Io sono un autarchico. La fantascienza con Lucas in Guerre stellari e Incontri ravvicinati del terzo tipo per la regia di Spielberg.

Nanni Moretti